News Turismo Castiglione della Pescaia

Associazione Castiglionese Operatori Turistici è ... l'ospitalità della MAremma Toscana, dove soggiornare, dove conoscere la MAremma.
Per conoscere le offerte e le promozioni relative alle settimane ed ai weekend all inclusive, ai piani famiglia, ai last minute, ai prezzi speciali per gruppi, per gli amanti dello sport e del benessere, dell'enogastronomia, dell'arte e della cultura.

Archivio articoli e news

GITA SOCIALE ACOT 2016 - TORINO

Pubblicato in data 04/12/2016

Condividi la news GITA SOCIALE ACOT 2016 - TORINO su Facebook
gita sociale acot 2016

TORINO - lo sfarzo delle Regge Sabaude e lo scintillio delle Luci d’Artista
dal 18 al 20 novembre 2016

1° giorno: CASTIGLIONE DELLA PESCAIA – VENARIA – TORINO
Partenza al mattino con pullman da Castiglione della Pescaia per il Piemonte. La prima sosta è a Venaria Reale per visitare la monumentale Reggia che vanta una delle più alte espressioni del barocco universale, un vero capolavoro dell’architettura e del paesaggio, dichiarato Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco nel 1997. Al termine della visita, trasferimento a Torino, sistemazione in hotel, cena e pernottamento.
2° giorno: TORINO
Prima colazione in hotel. La mattina sarà dedicata alla visita della città con la guida. Si inizia dalla centralissima Piazza Castello sulla quale si affacciano palazzi di epoche diverse, dall’austero Palazzo Reale, elogio della magnificenza sabauda e residenza dei re d’Italia fino al 1865, il Teatro Regio, l’Armeria e la Biblioteca Reale e l’imponente Palazzo Madama. Si prosegue quindi passeggiando sotto i portici fino a lambire l’edificio che accoglie il bellissimo Museo Egizio per entrare nel Duomo, in stile rinascimentale, dove è custodita la Sacra Sindone. Pranzo in ristorante scelto dal gruppo.
Il pomeriggio è a disposizione per la visita a scelta tra il Museo Egizio e la Galleria Civica di Arte Moderna e Contemporanea o per fare una passeggiata nel centro della città ammirando le “luci d’artista”. Rientro in hotel per cena e pernottamento.
3° giorno: TORINO – RIENTRO
Dopo la prima colazione in hotel si visterà la Mole Antoneliana, una singolare costruzione alta 167 metri a base quadrata sormontata dalla celebre cupola cuspidatana, che ospita il Museo del Cinema, unico nel suo genere in Italia. Pranzo in ristorante. Quindi partenza per il rientro. Sosta di ristoro lungo il percorso. Arrivo previsto in serata.

ACOT A FIERACAVALLI DI VERONA 2016

Pubblicato in data 04/12/2016

Condividi la news ACOT A FIERACAVALLI DI VERONA 2016 su Facebook
acot a fieracavalli

Per promuovere il nostro bel territorio le proviamo tutte...
La Fieracavalli di Verona è un importante vetrina internazionale che raccoglie migliaia di persone, siamo contenti di esserci stati!

FIERE D'AUTUNNO

Pubblicato in data 14/10/2016

Condividi la news FIERE D
acot alle fiere del turismo

Anche quest'anno siamo stati a promuovere il nostro paese e le nostre strutture ricettive. Dal BTS DI MONTECATINI al TTG DI RIMINI!
Prossima tappa: FIERACAVALLI di Verona.
Abbiamo operatori turistici efficienti e un territorio incantevole che merita di essere conosciuto in tutto il mondo, quindi non perdiamo occasione per farci pubblicità...

IL TRENINO DI CASTIGLIONE

Pubblicato in data 28/07/2016

Condividi la news IL TRENINO DI CASTIGLIONE su Facebook
trenino castiglione dela pescaia

ACOT, in collaborazione con l'associazione stabilimenti balneari IL CORMORANO, il consorzio MAREMMA PROMOTION e l'associazione commercianti CCN -CENTRO COMMERCIALE NATURALE ha realizzato i pannelli posti sul trenino che porta i turisti a mirare Castiglione.
Grazie alla sinergia tra le associazioni dell'accoglienza castiglionese, quest'anno il trenino da il benvenuto ai turisti e promuove il nostro paese!

CONSEGNA BANDIERE BLU E CINQUE VELE AGLI OPERATORI TURISTI A CASTIGLIONE

Pubblicato in data 30/06/2016

Condividi la news CONSEGNA BANDIERE BLU E CINQUE VELE AGLI OPERATORI TURISTI A CASTIGLIONE su Facebook
consegna bandiere blu a castiglione della pescaia

Il 29 giugno a Castiglione della Pescaia presso il piazzale Marystella, si è svolta la consegna delle Bandiere Blu della Fee e delle 5 Vele agli operatori turistici. I nostri associati Hotel Roccamare, Hotel Approdo, Hotel Miramare, Hotel Mirella, Hotel C'era una volta e B&B Casa Ampio hanno rappresentato Acot durante la cerimonia ricevendo le bandiere.
Ancora una volta, a Castiglione della Pescaia la qualità delle acque di balneazione e le politiche per un turismo sostenibile sono stati premiati.
Il nostro paese, dopo due anni consecutivi in vetta alla classifica della Guida Blu Il Mare Più Bello d'Italia, si è classificato al terzo posto ottenendo ancora una volta le 5 Vele di Legambiente e Touring Club.

ORGOGLIOSI DI ESSERE CASTIGLIONESI …

Pubblicato in data 20/06/2016

Condividi la news ORGOGLIOSI DI ESSERE CASTIGLIONESI … su Facebook
donazione per maria elena maria al commendone

Grazie alle donazioni dei nostri soci ACOT, in collaborazione con l’associazione stabilimenti balneari IL CORMORANO e il centro commerciale naturale CCN abbiamo consegnato alla Fondazione Elena Maria al Commendone la somma raccolta per poter realizzare un centro per malati terminali dove la malattia e la sofferenza , specialmente quella dei pazienti pediatrici , potranno essere affrontate in un ambiente più familiare , con la possibilità di avere accanto le persone care .
La costruzione sorgerà su una superficie di 600 mq. con 2 monolocali per leniterapia pediatrica , 4 monolocali per leniterapia adulti , sale per varie per terapie fruibili anche da pazienti in day hospital ( cromoterapia, musicoterapia, pet terapy , etc..) e , una volta completata, sarà consegnata gratuitamente all’associazione La farfalla che si occuperà della gestione.
Una grossa donazione iniziale , la cessione gratuita del terreno , le prestazioni gratuite dei vari professionisti che si stanno occupando della progettazione e la ditta edile che lavorerà a prezzo di costo , copriranno la maggior parte dei costi necessari per la realizzazione dell’opera , ma sarà anche grazie al contributo di ciascuno di noi che questo "sogno" potrà realizzarsi completamente e in tempi brevi.
Nei prossimi giorni la Fondazione invierà ricevute e i ringraziamenti singolarmente a ciascun benefattore , indipendentemente dalla cifra donata.